Iscriviti al corso gratuito di Instant Developer Cloud

by Andrea Maioli on 20 febbraio 2018

La Digital Transformation è oggi sempre di più il tema delle mie conversazioni con chi sviluppa software, ed è per questa ragione che sono contento di avere affiancato a Instant Developer Foundation, un prodotto già affermato e sempre più diffuso, la sua controparte Cloud.

Infatti la mission di Pro Gamma è quella di rendere disponibile a chi sviluppa software gli strumenti migliori per vincere le sfide quotidiane del nostro mercato. È vero che c’è ancora tanto bisogno di applicazioni gestionali, ma non è più possibile trascurare l’effetto della trasformazione digitale, almeno in prospettiva.

Vorremmo quindi rendere il più semplice possibile l’approccio ad Instant Developer Cloud, in primo luogo per chi già utilizza Foundation. Per questo abbiamo pensato di offrire alla nostra community un corso gratuito in aula virtuale, pensato proprio per chi ha già familiarità con Foundation.

Il corso si terrà nel giorni:

  • 12 marzo – 9.30-11.30
  • 14 marzo – 9.30-11.30
  • 16 marzo – 9.30-11.30

L’iscrizione gratuita, per un massimo di 20 aziende partecipanti, è riservata a chi ha un contratto di manutenzione attivo di Instant Developer Foundation. Per iscriversi, basta inviare una mail a training@instantdeveloper.com con nome ed email dei partecipanti e, nel giro di qualche giorno, riceverete la conferma dell’iscrizione.

I requisiti per la partecipazione sono la conoscenza di base di javascript e la conoscenza del framework Document Orientation di Instant Developer Foundation.

Per chi completa con successo il corso, oltre alla possibilità di usare gratuitamente un account personale su Instant Developer Cloud, è previsto un ulteriore regalo: un launcher small gratuito a vita, così potrai pubblicare la tua prima app sugli app store senza nessun costo.

La precedenza verrà data ai più veloci, quindi vi consiglio di non aspettare troppo ad iscrivervi: i posti sono limitati!

{ 3 comments… read them below or add one }

1 Fabrizio Celi 20 febbraio 2018 alle 15:47

Chi ha la licenza a tempo come si deve comportare?
L’iniziativa verrà ripetuta nei mesi successivi? Il 12, 14 e 16 marzo, è per noi troppo vicino alla scadenza fiscale dello “Spesometro” 6 aprile.

2 giovanni poidomani 21 febbraio 2018 alle 13:34

ma è un bel corso a pagamento?

3 giovanni poidomani 23 febbraio 2018 alle 18:12

riuscite ad aggiungere un posto a pagamento?

Leave a Comment

Previous post:

Next post: