Web: opportunità “scontata”?

by Giovanni Foschini on 27 aprile 2010

98001895 bassa

Quasi ogni giorno incontro aziende che ritengono scontato di dover “andare sul web”, ma a volte ho l’impressione che l’approccio non sia quello giusto.

Il web viene spesso considerato solo come mezzo per la remotizzazione delle applicazioni, magari perchè i clienti hanno la necessità di collegare sedi lontane o sono aumentate le esigenze, ma siamo sicuri che le opportunità del web siano tutte qui?

Se fosse vero avrebbe ragione quell’azienda che ho incontrato la settimana scorsa, produttore di un gestionale abbastanza diffuso sul territorio nazionale, che mi ha confidato di non ritenere strategico il web se non per certi aspetti marginali come il CRM e poco altro, proprio perchè terminal server o prodotti simili consentono già di remotizzare le applicazioni.

Osservando come io uso Internet, mi sembra proprio riduttivo pensarlo solo come una rete un po’ più estesa. A mio avviso la forza di Internet è sì nella sua capacità di tenerci collegati a prescindere dal luogo fisico e dal dispositivo, ma soprattutto è nell’integrazione dei servizi e delle informazioni.

Quindi per sfruttare al meglio le caratteristiche di Internet non basta dare alle applicazioni una semplice interfaccia browser, ma occorre riprogettarle perchè siano integrate con i servizi che quotidianamente nascono e diventano a disposizione di tutti.

Io stesso, ad esempio, sto pensando di sostituire il mio conto corrente bancario con uno esclusivamente online proprio per avere la libertà di poter fare tutto quello che mi serve quando voglio, dove voglio e con il dispositivo che voglio. C’è anche un’applicazione nativa per iPhone e l’integrazione con la posta elettronica.

Quello che oggi vale per i servizi consumer sarà sempre più vero anche per quelli di business perchè l’abitudine a questo uso di internet non potrà che alimentare il bisogno di poter fare tutto con la stessa facilità e immediatezza. Se poi il problema è la complessità del progetto software, su questo Luca aveva già detto la sua in precedenza.

In questo senso, ritengo il web la più grossa opportunità commerciale già a disposizione, che però deve ancora essere sfruttata in modo adeguato. Voi come pensate di farlo?

Leave a Comment

Previous post:

Next post: