Tutti pazzi per lo SmartWatch

by Diego Pierangeli on 17 aprile 2015

Questo è l’anno degli SmartWatch, così ci viene ripetuto da mesi da articoli, analisti e sondaggi. Per quanto il successo di Apple Watch potesse essere prevedibile non avevo mai dato troppo peso a queste indiscrezioni, fino a quando non ho letto che i preordini per questo dispositivo ammonterebbero a 2 milioni.

Certo il mercato degli Smartphone ci ha abituato a ben altri numeri, ma è comunque molto interessante che solo i preordini abbiano più che raddoppiato le vendite dei dispositivi Android Wear dell’anno scorso. E’ probabile che quest’anno sia effettivamente il momento della svolta per l’intero mercato dei wereable, sia Android Wear che Apple (dopotutto c’è chi dice che Google sia al lavoro per permettere l’interazione tra il suo sistema operativo ed iOS).

Detto questo ci sono ancora ombre su questi dispositivi, come la batteria (punto molto dolente), la distrazione o le possibili applicazioni pratiche (altro punto su cui c’è molto dibattito, secondo me non resta che provarne uno per capire) che forse dovranno essere affrontate e risolte prima di vedere una diffusione paragonabile al boom degli smartphone o dei tablet.

Voi cosa ne pensate? Ne acquisterete o ne possedete già uno oppure avete in mente di sviluppare qualche applicazione? Fatemelo sapere nei commenti, sono molto interessato!

{ 1 comment… read it below or add one }

1 giovanni poidomani 17 aprile 2015 alle 17:39

sicuramente i clienti ci chiederanno delle applicazioni e quindi non lo si potrà ignorare

Leave a Comment

Previous post:

Next post: