Sviluppo software in Romania

by Andrea Maioli on 4 maggio 2012

Qualche mese fa avevo dichiarato in un post che Il nostro obiettivo è il mondo e che quest’anno avremmo cercato contatti e partnership a livello europeo.

Quello che allora non sapevo è che la prima tappa di questo percorso sarebbe stata proprio la Romania, un paese che tratta i programmatori come una risorsa nazionale, tanto che il loro stipendio non è nemmeno tassato.

E così la prossima settimana avremo l’occasione di conoscere a fondo come funziona il mondo dell’IT in Romania, di capirne le potenzialità e le possibili convergenze. Visiteremo per lo più Bucarest, in cui vive l’85% dei professionisti del software, ma non solo.

Sono certo che fra i rapporti che riusciremo a creare si nascondono occasioni interessanti anche per tante software house italiane con cui siamo in contatto e nelle prossime settimane non mancherò di segnalarle.

Se avete già comprato i biglietti della finale di Europa League ci vediamo mercoledì prossimo a Bucarest, altrimenti potete seguire la nostra avventura tramite Twitter.

Pe curând!

{ 3 comments… read them below or add one }

1 Michael F. Forni 7 maggio 2012 alle 15:08

Gentile Signor Maioli,
ho avuto il suo nominativo da un collega, il Sig. Paolo Panella.

Sono il Responsabile Marketing di Esox Informatica, una realtà Bolognese la cui Direzione Generale (per fortuna!) ha avuto nel 2005 l’intuizione di equilibrare il Costo Industriale di produzione, grazie all’apertura di una Filiale (ora Società del Gruppo) a Sibiu, in Transilvania (Romania).

Questo processo di internazionalizzazione ha visto inizialmente i nostri dipendenti occuparsi della Ricerca e Sviluppo, ma dal 2010 abbiamo iniziato il percorso di localizzazione in Lingua e Normativa Rumena della nostra Suite ERP Silver Lake (maggiori info sul ns. sito) .

Se ritiene che ci possano essere gli estremi per valutare sinergie, sarò ben lieto di confrontarmi con Lei e, se il caso, metterla in contatto diretto con la Direzione Generale, nella persona del Sig. Maurizio Anselmi.

Cordialmente,
Michael F. Forni
Esox Informatica

2 Luigi Medri 13 settembre 2012 alle 12:01

Buongiorno,
sono il presidente della DEDAX FM di Faenza, mi occupo di software per la gestione del Facility Management, sto aprendo un’azienda a Bucarest per la manutenzione dei nostri prodotti e sviluppo ddel ns software ma anche dx conto terzi, oltre che occuparmi di call center.

Succesivamente siamo intenzionati alla internazionalizzazione della ns. soluzione informatica, e’ in corso una localizzazione del software in lingua Rumena.

Credo ci possano essere diverse sinergie fra le nostre aziende, gradirei potermi confrontare con Voi.

Cordiali saluti

Luigi Medri
DEDAX FM

3 Marco 29 marzo 2016 alle 11:59

Buongiorno.
Scrivo per chiedere come un non tecnico del settore come me puó approcciarsi alle aziende It per proporre un semplice progetto di un portale da realizzare, tutelando l’idea e ottenendo un costo di massima per la realizzazione. Frequentando per altri motivi la realtà rumena mi sembra chiaro che il mercato it sia ben strutturato.
Vi sarei grato per vostri consigli
Un saluto

Leave a Comment

Previous post:

Next post: