Quadro: un tema grafico cross-device

by Andrea Maioli on 5 marzo 2013

Fino alla versione 11.5, Instant Developer permetteva di sviluppare applicazioni mobile usando un tema grafico che emulava più fedelmente possibile l’aspetto delle applicazioni native iOS, come si può vedere in questa demo.

Quel tema, così caratteristico dei dispositivi Apple, poteva stonare su altre piattaforme il cui aspetto è molto diverso, come Android e Windows RT.

Per questa ragione la versione 12 di Instant Developer, in uscita nelle prossime settimane, contiene un nuovo tema grafico denominato Quadro, di cui si può vedere un esempio nella foto qui sopra. Quadro ha delle caratteristiche decisamente interessanti:

  1. È adatto per tutti i tipi di dispositivi. Le applicazioni che lo utilizzano sono belle sia su quelli Apple, che su Android e Windows RT. E lo saranno anche sul prossimo BlackBerry. Gli elementi grafici standard sono più grandi rispetto ai precedenti per essere più comodi anche sulle versioni mini dei dispositivi.
  2. È strutturalmente equivalente al precedente, quindi usarlo nelle applicazioni esistenti è facilissimo: basta andare nel wizard dei parametri di compilazione dell’applicazione e scegliere Quadro come tema grafico.
  3. È riconfigurabile a runtime come mai nessun altro tema. E’ sufficiente impostare la nuova proprietà AccentColor per cambiare il look dell’applicazione ed adattarlo ai propri colori aziendali.

Se volete provare Quadro nelle vostre app vi consiglio di leggere le note di rilascio. Altrimenti potete darci un’occhiata subito in questa applicazione di esempio.

Vi piace? I vostri commenti sono sempre ben accetti.

{ 1 comment… read it below or add one }

1 Riccardo Bianco 6 marzo 2013 alle 08:34

Bella idea

Leave a Comment

Previous post:

Next post: