Nuove edizioni Cloud – Versione Preliminare

by Andrea Maioli on 7 ottobre 2015

Vi ricordate cosa avevamo promesso prima dell’estate, quando ci siamo incontrati all’evento From foundation to the digital future? Che entro settembre avremmo preparato la versione completa delle nuove edizioni Cloud di Instant Developer.

Devo dire che questa promessa ci ha messo alla prova. Abbiamo dovuto dividere le forze  su diversi fronti, a partire dalla nuova esperienza utente che abbiamo realizzato con il prezioso aiuto di Zenoid, l’esperto che vi abbiamo presentato all’evento. E anche solo questo risultato merita di essere visto, perché ci si rende conto di quale contributo può dare una UX progettata in modo professionale in termini di percezione del prodotto.

Poi vi avevamo promesso il supporto ai database aziendali come Oracle e SQLServer oltre a Postgres. Qui siamo andati oltre: grazie al nuovo componente CloudConnector è possibile rendere disponibili i propri database aziendali direttamente a Instant Developer Cloud in maniera sicura e controllata. Così l’applicazione può stare sia nella rete interna che nel cloud e i dati sempre al sicuro nel proprio server aziendale.

Parlando di dispositivi mobile, ora si possono sviluppare applicazioni online e offline ottimizzate per iOS e Android, che utilizzano database locali e servizi di sincronizzazione automatici, anche verso backend di Instant Developer Foundation. A dimostrazione che il cloud può veramente semplificare il lavoro, troverete anche il nuovo build server, per compilare e pubblicare con un clic sugli app store direttamente dal vostro browser.

Infine ci avevate chiesto dei template di interfaccia utente, per ottenere velocemente applicazioni moderne. Allora ci siamo rivolti al Material Design che permette di creare app che possiamo veramente definire belle senza dover nemmeno pensare allo stile. Guardate questo risultato, ottenuto con poche righe di codice.

Sono  felice e orgoglioso di annunciare che tutto questo è disponibile da oggi, in versione preliminare. Non dovete fare altro che collegarvi al sito console.instantdevelopercloud.com per iniziare a esplorare tutte queste novità e a creare le vostre applicazioni. L’utilizzo dell’IDE è libero e gratuito e, come sempre, siamo a disposizione nel forum o tramite il servizio di assistenza per aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi.

{ 1 trackback }

Un nuovo corso per le nuove edizioni | il blog di pro gamma
9 ottobre 2015 alle 18:02

{ 12 comments… read them below or add one }

1 Riccardo Bianco 7 ottobre 2015 alle 09:00

Ah però!

2 Giuseppe Cassanelli 7 ottobre 2015 alle 10:21

Mi sembra MOOOLTO MOOOOOLTO interessante.

Ma a questo punto serve un minimo di formazione…

3 giovanni poidomani 7 ottobre 2015 alle 10:28

e il forum per questo nuovo inde? Lo dovremo chiamare sempre nuovo inde o avrà un nome definitivo?

4 giovanni poidomani 7 ottobre 2015 alle 10:30

Concordo con Cassanelli, ci vorrebbe un corso di aggiornamento

5 Massimiliano Sorcinelli 7 ottobre 2015 alle 10:42

UUUuuuuuu Very Cool!!!

6 Michele Marianelli 7 ottobre 2015 alle 11:44

Finalmente! Concordo con gli altri riguardo il discorso della formazione.

Avrei però anche una domanda generale. I DB non relazionali? Verranno gestiti prima o poi con Inde?

7 Teo 7 ottobre 2015 alle 18:18

E’ normale con con il mio account non entro piu ?
Come si recupera una password persa ?

8 Giuseppe Lanzi 9 ottobre 2015 alle 17:09

Allo stato attuale per entrare è necessario usare l’usename e non la mail, come nella precedente versione della console. Forse così riuscirai a entrare, se non riesci scrivi a support che ti contattiamo con il supporto.

9 giovanni poidomani 9 ottobre 2015 alle 17:22

CloudConnector dove come e quando sarà disponibile?

10 giovanni poidomani 9 ottobre 2015 alle 17:30

“… troverete anche il nuovo build server…”
dove lo dovrei vedere, non capisco?

11 Giuseppe Lanzi 9 ottobre 2015 alle 17:48

Il cloudConnector e l’interfaccia del buildServer sono parte di rilasci dei prossimi giorni della console. Una volta alla settimana useremo il post del venerdì per aggiornarvi sulla pubblicazione delle nuove funzionalità.

Tuttavia quello che diceva Andrea è corretto, è già possibile accedere sia al cloud connector sia al build server, c’è chi li sta già usando in test. Qualora qualcuno avesse bisogno di utilizzarli prima dell’uscita pubblica basta che scriva una mail a support@instantdeveloper.com.
:)

12 Giuseppe Lanzi 9 ottobre 2015 alle 17:49

Abbiamo aperto una sezione nuova, a breve esce anche il post che la presenta assieme ad altre novità interessanti :)

Leave a Comment

Previous post:

Next post: