Microsoft ritorna interessante?

by Diego Pierangeli on 23 gennaio 2015

Negli ultimi anni gli eventi più interessanti da seguire per uno sviluppatore sono stati certamente la WWDC di Apple e i Google I/O. Eppure mercoledì mi sono ritrovato a guardare in streaming l’evento targato Microsoft di presentazione di Windows 10 (qui il link nel caso vogliate riguardarla).

Questo perchè? Ultimamente le mosse di Redmond hanno attirato molto l’attenzione, sia avendo reso open source la tecnologia .Net sia lanciando a settembre il programma Insiders per rendere disponibili in anteprima agli utenti le build di Windows 10 e raccogliere il loro feedback. La presentazione di mercoledì ha mostrato novità interessanti, ad esempio:

  • Cortana su Desktop
  • Unificazione degli Store e della piattaforma su tutti i device (SmartPhone, Tablet e Desktop)
  • Un nuovo browser (Spartan) leggero e moderno
  • Migrazione gratuita al nuovo sistema operativo a partire da Windows 7 (se fatta entro un anno)
  • HoloLens

Devo ammettere che sto aspettando che la nuova build di windows 10 sia resa pubblica per provarla.
Secondo voi questo basterà per fare dimenticare Windows 8 e recuperare l’interesse perso negli ultimi anni nei confronti di Apple e Google?

Nota di servizio
I server di licenza di Instant Developer verranno spenti per manutenzione nella notte del 23/1/2015 e la manutenzione potrebbe protrarsi fino alla mattina del 24/1/2015.

Nota di servizio/2
No, quello che vedete presentare l’evento di Microsoft non è Giovanni Foschini, è Terry Myerson… sappiamo che sono uguali ma l’originale è il nostro!

{ 1 comment… read it below or add one }

1 poidomani giovanni 24 gennaio 2015 alle 15:33

a me windows 8 non dispiace quindi windows 10 mi piacerà molto

Leave a Comment

Previous post:

Next post: