Le dimensioni contano?

by Giuseppe Lanzi on 7 aprile 2010

godzilla

Un problema che vedo di frequente durante l’assistenza è legato alla dimensione delle applicazioni da compilare. Più un progetto software cresce e più diventa complicato ampliarlo, manutenerlo e compilarlo. In particolare la compilazione ripetuta di un progetto grande può costringere lo sviluppatore a riavviare uno o più servizi di sistema, ad aspettare decine di secondi perché il progetto venga salvato in rete, ad aspettare anche minuti perché la compilazione arrivi al termine.

Quando questi problemi vengono a galla durante l’assistenza noi rispondiamo “in produzione non si manifesta, si verifica solo sui pc di sviluppo perché si compila spesso”. È vero, ma significa solo che non ci sono malfunzionamenti e che non dipende da In.de, non che bisogna rassegnarsi a lavorare in queste condizioni.

Il problema è che lavorando in questo modo si perde molto tempo e si rischia di innervorirsi inutilmente. Come si può lavorare bene così?

Per risolvere il problema si può procedere in due modi: lavorare su una versione ridotta dell’applicazione oppure ricercare una configurazione migliore.

Ridurre il progetto è molto difficile, ma fortunatamente Instant Developer mette a disposizione le Subject Area, uno strumento che permette di lavorare e compilare solo una parte di applicazione. Se lo sviluppatore sta implementando una nuova funzionalità per la schermata Prodotti, che bisogno c’è di compilare anche l’Anagrafica Operatori? Se non sai come funziona una Subject Area fai un salto nella documentazione, specialmente se usi In.de.

Per quanto riguarda la configurazione non fate l’errore di trascurare il problema, spesso basta poco per migliorare la situazione. Possono esserci tante cause ma per ognuna di esse è possibile trovare una soluzione: un computer più performante, un parametro di configurazione diverso su Tomcat o IIS, un’altra versione di antivirus, un batch, ecc.

Non soffermatevi solo sulla correzione dei malfunzionamenti delle vostre applicazioni, se avete problemi di questo tipo risolveteli il prima possibile. Se riuscirete a ottenere questo risultato lavorerete meglio ed avrete più tempo per evolvere le vostre applicazioni.

Spremete i vostri sistemisti, troveranno sicuramente il modo di eliminare il problema o di ridurne l’incidenza.

Picture: DraconianRain.

{ 1 comment… read it below or add one }

1 Riccardo Bianco 8 aprile 2010 alle 16:14

come dire: l’ambiente di lavoro è importante! ;)

Leave a Comment

Previous post:

Next post: