La tecnologia è fantastica, finché funziona!

by Giuseppe Lanzi on 11 marzo 2016

La tecnologia è fantastica, aggiunge alla nostra vita una lunga serie di comodità delle quali facciamo ormai fatica a fare a meno. Sono certo che anche voi avete diversi task automatizzati, come me, dalla diffusione automatica dei link sui social network al cambio di modalità dello smartphone al momento della connessione ad una certa rete WiFi e via discorrendo. Ma non ci siamo certo fermati a queste cose semplici.

Ad oggi abbiamo la porta di casa che si apre con l’avvicinarsi del proprio smartphone o tag nfc, il riscaldamento che si accende se un membro della famiglia sta andando verso casa, l’automobile che guida da sola e un sacco di altre fantascientifiche applicazioni tecnologiche.

Se pensiamo a tutte queste cose diciamo subito “la tecnologia è fantastica” e penso che questo sia giusto, specialmente da parte di produttori di tecnologia come siete in tanti tra i nostri lettori.

In questi giorni ho visto un video che mi ha fatto pensare “Quali sono le conseguenze di malfunzionamenti nel software? Quanto possono essere concreti?”. Ok, il filmato è fantascentifico (e a dirla tutta leggermente inquietante) ma può essere lo spunto per un ragionamento.

Dopo averlo visto diremo “la tecnologia è fantastica, finché non si manifesta un malfunzionamento!”.
E poi magari ci faremo una risata sopra :)

Buon week end.

{ 1 comment… read it below or add one }

1 t.simoncini 14 marzo 2016 alle 09:31

“la tecnologia è fantastica, finché non si manifesta un malfunzionamento!” Senza andare troppo nel fantascientifico, direi che questa massima vale anche per i software che già abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni…

Leave a Comment

Previous post:

Next post: