Instant Developer e iOS10? Tutto OK

by Giuseppe Lanzi on 16 settembre 2016

Settembre è inoltrato ed è il momento della ripartenza dell’iceberg, ora che il clima si è un po’ rinfrescato siamo pronti per stare con voi tutte le settimane.

E si comincia subito con un’ottima notizia per tutta la nostra Community: a partire dallo scorso 12 settembre Instant Developer Foundation è totalmente compatibile con iOS10.

La release 15.0 r3 è un aggiornamento molto importante quindi. Sappiamo bene che a ogni nuova release le app devono essere aggiornate e inviate nuovamente all’app store per essere pienamente compatibili con l’ultimo sistema operativo mobile di casa Apple. E, come al solito, per tutti gli sviluppatori della nostra Community, l’aggiornamento per preparare la pubblicazione è semplicissimo: basta fare l’upgrade alla 15.0 r3, ricompilare le app e il gioco è fatto.

Devo dire che anche questa volta l’azienda di Cupertino ha dato da fare a Luca e ai suoi ragazzi della produzione, che, come mi hanno raccontato, si sono dovuti districare tra problemi di varia natura, ancora poco documentati (per forza di cose, direi) e quindi ancora più difficili da risolvere perché i forum degli sviluppatori spesso non sono di aiuto (e tanto meno lo è il supporto Apple…) .

Un lavoro duro dunque per il reparto tecnico, che è un esempio chiaro del valore che potete ricevere dal nostro servizio di manutenzione. Dal 13 settembre infatti, giorno del rilascio ufficiale di iOS10, i dispositivi vengono aggiornati dagli utenti ed è prevedibile (o meglio è provato) che nel giro di pochi giorni una percentuale importante di chi usa le vostre app iOS abbia il nuovo sistema operativo nei dispositivi: essere pronti subito è quindi fondamentale.

Non perdete tempo dunque. Fate l’upgrade alla 15.0 r3, ricompilate, ripubblicate e non pensateci più. Ai problemi con gli aggiornamenti, infatti, ci pensiamo noi.

Beh, in fondo siamo qui per questo, no? :)

Leave a Comment

Previous post:

Next post: