Edizioni cloud: gli aggiornamenti della settimana

by Giuseppe Lanzi on 23 ottobre 2015

Continua lo sviluppo delle edizioni Cloud di Instant Developer, così per tenervi aggiornati sui progressi e i cambiamenti abbiamo pensato di usare il post del venerdì come bollettino delle novità disponibili.

Le principali novità di questa settimana sono:

  • la nuova grafica dell’anteprima delle applicazioni, che vi permette di cambiare rapidamente tra visualizzazione smartphone, tablet o desktop, tutto senza dover riavviare l’applicazione o usare altri strumenti di sviluppo integrati nel browser. I comandi compaiono automaticamente sulla destra dell’applicazione eseguita dall’IDE.
  • la nuova snippet bar, che fornisce informazioni in tempo reale sugli oggetti utilizzati nel code editor. E vale sia per gli oggetti i libreria che per quelli definiti dal vostro progetto, basta mettere il cursore sulla variabile in questione per veder comparire l’elenco delle proprietà, dei metodi e delle funzioni disponibili. E’ una delle novità che preferisco e la trovate tra le sidebar sulla destra.
  • la videata delle differenze, uno strumento utilissimo durante lo sviluppo che vi permette di vedere rapidamente le modifiche effettuate sul progetto dall’inizio della sessione di lavoro corrente, dall’ultimo salvataggio o dall’ultimo commit sul progetto. E’ accessibile tramite il bottone a sinistra del nome utente, come mostrato nell’immagine sotto.
  • infine è ora disponibile il supporto per l’internazionalizzazione delle applicazioni, ruolo che nelle edizioni Foundation è svolto dal modulo RTC. Per saperne di più su questa funzionalità vi rimando al supporto, alla documentazione e all’articolo dei Tips & Tricks che probabilmente scriverò tra non molto tempo.

Ma Instant Developer Cloud non è certo l’unica cosa che bolle nel pentolone di Pro Gamma. Vi parleremo presto di soluzioni molto interessanti sviluppate con le edizioni Foundation che di novità introdotte nella 14.5.

Buon fine settimana a tutti.

Leave a Comment

Previous post:

Next post: