Discussioni su Java

by Giuseppe Lanzi on 22 ottobre 2010

Dopo la nuova release Java EE6 c’è chi sostiene che “per i framework ormai è finita”, e chi si chiede “c’è ancora bisogno di framework proprietari?”

theserverside.com

But J2EE represents the past, and Java EE 6 represents the future. Java EE 6 promises us the ability to go beyond frameworks. Frameworks like Spring are really just a bridge between the mistakes of the J2EE past and the success of the Java EE 6 future. Frameworks are out, and extensions to the Java EE 6 platform are in. Now is the time to start looking past Spring, and looking forward to Seam and Weld and CDI technologies.

press.redhat.com

JSR 299 reduces the complexity of Java and in many cases can make using Java EE 6 simpler and less time consuming than using proprietary frameworks. The specification led by Red Hat and Gavin King, on the core JBoss development team has helped make Java EE easier to use and extend in a standard way. This is just one example of the innovation coming from the JBoss Community from projects such as Seam, Hibernate, Drools and many others.

Nello stesso giorno do una sbirciata alle note di rilascio di Max OS X 10.6 upd3 e mi accorgo che il titolo del primo capitolo è Java Deprecated.

Developers should not rely on the Apple-supplied Java runtime being present in future versions of Mac OS X.

Condivido l’opinione di Giuseppe de Santis sulla EE6: lo stato dell’arte di questa release è stato raggiunto non solo grazie alle innovazioni introdotte da Oracle ma anche grazie alle idee di un mondo di sviluppatori appassionati di tecnologia e Java, non si potrà andare avanti senza che nascano nuove idee. Vedremo altri framework in futuro.

La scelta di abbandonare l’ottimizzazione Java per Mac potrebbe portare molti sviluppatori ad adottare un altro linguaggio, ma non credo che questo accadrà. Semplicemente nella pagina di download di Java ci sarà un link in più.

Secondo voi invece che succederà?

Leave a Comment

Previous post:

Next post: