Dimentichiamoci lo smartphone

by Giuseppe Lanzi on 30 agosto 2013

Gli smartphone e gli altri dispositivi mobili sono entrati da tempo nella nostra quotidianità, permettendoci di fare ovunque un sacco di cose e di restare in contatto con amici lontanissimi. Sono contento di poter vivere questa rivoluzione tecnologica.

Tuttavia c’è chi dice che bisogna anche stare attenti, come Fast Company che non va per il sottile nell’articolo il tuo cellulare indebolisce la tua volontà. La prima volta che l’ho letto ho pensato “esagerati!”, ma poi mi sono imbattuto in un video che mi ha fatto ripensare: ho dimenticato il telefono. Dateci un’occhiata e ditemi se non trovate alcune scene che vi sono familiari.

Ripartiamo dopo il summer break rinnovati e con tanta voglia di fare, ma anche condividendo un nuovo proposito: dimentichiamoci lo smartphone. Lasciamolo spento da qualche parte. Almeno ogni tanto per una birra tra amici :)

{ 2 comments… read them below or add one }

1 Riccardo Bianco 2 settembre 2013 alle 18:01

Inquietante, la volontà umana dovrebbe essere più forte della macchina, altrimenti “the things you own end up owning you”.

Riflettendoci, il problema è ben più profondo e vecchio, ma così semplice da essere trasparente: dovremmo imparare a non subire passivamente, ma prendere noi il volante… tecnologia, politica, vale un po’ per tutto… in fondo non è altro che la nostra vita ;)

ps
ma non ne avevamo già parlato?

2 Andrea Maioli 3 settembre 2013 alle 18:53

Può darsi, ma il video ci è piaciuto così tanto che valeva la pena proporlo.

Leave a Comment

Previous post:

Next post: