Design: impariamo dai migliori

by Diego Pierangeli on 21 ottobre 2016

Se avete avuto modo di seguire gli ultimi articoli del blog avrete visto che, come detto da Andrea e Giuseppe, il tema principale che stiamo trattando riguarda  la progettazione delle App. Per questo motivo mi ha molto incuriosito il Material Design Awards 2016, che è la seconda edizione di un premio assegnato da Google alle applicazioni con il design migliore presenti sullo store.

La cosa che mi ha colpito di più è che anche se noi spesso associamo l’idea del design a quella della grafica e delle animazioni in realtà questo è qualcosa di molto più grande, ad esempio le categorie premiate vanno dalla Riconoscibilità del Marchio alla Navigazione fino ad arrivare alla ricerca e presentazione dei contenuti.

Un design ottimale quindi tiene conto di tutti questi fattori, adattandoli al tipo di servizio che deve offrire (LOB, SaS..) e non è certamente qualcosa che si può improvvisare. Proprio per questo motivo vale la pena di “studiare” le applicazioni premiate per vedere le soluzioni da loro adottate ed imparare dai migliori.

Cosa ne dite delle applicazioni premiate? Avete in mente altre applicazioni con design particolarmente curati da cui imparare qualcosa? Fatemelo sapere nei commenti, sono molto interessato!

{ 2 comments… read them below or add one }

1 Poidomani Giovanni 21 ottobre 2016 alle 19:43

E’ facile fare un bel sito se l’unica cosa che ci devi mettere sono delle immagini.
Molto più difficile se devi metterci più che altro del testo. Certo non è una missione impossibile. Unicredit è un buon sito ma anche loro sono stati costretti a mettere delle immagini per “abbellire” i contenuti. Poi c’è Genertel, il comune di Modena. Come esempio negativo cito il comune di Medicina e l’ospedale maggiore di Bologna.

2 Poidomani Giovanni 21 ottobre 2016 alle 19:48

degli ottimi spunti si possono trovare sui siti che vendono templates.
Per esempio
https://www.gavick.com/joomla-templates

Leave a Comment

Previous post:

Next post: