Controlla le tue app con Analytics

by Giuseppe Lanzi on 24 gennaio 2017

Con Instant Developer Cloud potete gestire la realizzazione di un’app dall’inizio alla fine, lavorare in team, pubblicarla sui server di produzione nel cloud e dal mio ultimo post di annuncio dei Launcher potete anche pubblicare l’app direttamente negli store. Il tutto sempre dal browser.

Ma con questo non si conclude il ciclo di pubblicazione di un’app: è necessario sapere in quanti la usano, come la usano, se e quanti errori si manifestano, se il server è dimensionato correttamente per il numero di utenti connessi, ecc. Insomma è necessario monitorare come gli utenti finali accolgono il frutto del nostro lavoro e agire di conseguenza per migliorarlo, correggerlo o avvicinare gli utenti.

Ma come?

Con Instant Developer Cloud, ovviamente. Da oggi è possibile monitorare le vostre applicazioni cloud grazie al nuovo servizio Analytics, con il quale avrete tutto sotto controllo.

Basta avere a propria disposizione un server di produzione con il servizio aggiuntivo abilitato per disporre di:

  • statistiche sulle sessioni utente
    numero di sessioni al giorno, per singolo utente o totali, la loro durata media, se generate da utenti nuovi o già noti, ecc.
  • statistiche sugli utenti
    nazione, browser, sistema operativo, lingua, ecc.
  • statistiche sulle interazioni
    quali pagine sono state visitate e quanto spesso, qual è il flusso applicativo, gli orari di visita delle varie pagine, ecc.
  • statistiche sulle eccezioni
    quali eccezioni ci sono state nell’app, quante volte e qual è l’errore nel codice, quale classe ha dato errore, ecc.

Per abilitare il servizio nella propria applicazione è sufficiente impostare le proprietà app.analytics.serverURL, app.analytics.appName, app.analytics.enabled, usando rispettivamente l’url del server di produzione usato come server di analytics, il nome dell’app analytics (AnalyticsServer) e true.

Se volete chiarimenti su come utilizare il servizio, sulle sue caratteristiche o su come utilizzarlo al meglio nelle vostre app, il servizio di aasistenza è sempre disponibile per supportarvi.

Vi auguro buona analisi, ma mi raccomando: aspetto il vostro feedback.

{ 1 trackback }

Instant Developer Cloud – versione 17-001 | il blog di pro gamma
10 febbraio 2017 alle 12:58

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Previous post:

Next post: