Cloud speed test: Amazon, Google o Azure?

by Andrea Maioli on 12 dicembre 2014

Non so voi, ma io ogni tanto vado a misurare la velocità della linea internet perché mi sembra sempre troppo lenta. E’ proprio per questo che quando ho notato l’articolo di InfoWorld Ultimate cloud speed tests: Amazon vs. Google vs. Windows Azure non ho potuto fare a meno di leggerlo al volo.

L’autore ci propone un nuovo tipo di test di velocità che confronta i server dei più grandi cloud del mondo: AWS, Google Cloud e Microsoft Azure. Sono state testate diverse configurazioni simili arrivando a definire il costo unitario dei vari test, un numero con cui è possibile fare un confronto.

Un test di questo genere non è da poco, perché guardando i listini prezzi e le specifiche tecniche è difficile capire cosa stiamo comprando in termini di rapporto costo/prestazioni e quindi quale cloud sia davvero il più conveniente.

Ovviamente il risultato dell’articolo non può essere preso in senso assoluto perché nei casi reali può essere più conveniente una soluzione diversa dalla migliore del test in base al funzionamento delle proprie applicazioni.

Tuttavia, ancora una volta si dimostra che la realtà è spesso diversa da quello che appare dalle pagine dei siti web. Toccare con mano è determinante prima di fare le proprie scelte, anche se costa un po’ di fatica.

{ 1 comment… read it below or add one }

1 Diego 17 dicembre 2014 alle 10:58

Bell’articolo… interessantissimo e ricco di spunti per valutazioni di acquisto.

Benché la velocità da sola non sia l’unico parametro da prendere come riferimento per valutare le alternative ( mi vengono in mente costi…affidabilità… servizi … utitilies built-in per specifici framework di sviluppo etc ) , è il primo bench-mark serio che ho letto ad affrontare l’argomento !

Thanks for sharing !

Leave a Comment

Previous post:

Next post: