Caravel, il browser universale

by Diego Pierangeli on 14 ottobre 2014

Come vi anticipava Giuseppe qualche giorno fa una delle novità di Instant Developer 13.5 è il supporto per Windows 8. 1 e per Windows Phone 8.1, infatti oggi ho il piacere di comunicarvi che la nuova versione di Caravel è già disponibile sul Windows Phone Store e sarà presto disponibile anche sul Windows Store.

Per chi ci segue da poco ricordo che Caravel è un browser con caratteristiche di navigazione evolute che permette di provare facilmente le app realizzate con InDe, senza dover creare un pacchetto di installazione. È uno strumento molto utile perché velocizza molto il ciclo di sviluppo e test, permettendo anche di effettuare il debug dell’applicazione direttamente nel dispositivo. Farlo è facile:  dopo aver compilato il progetto è sufficiente fotografare il QRCode o scrivere l’indirizzo dell’applicazione.

In questa nuova versione la user interface del browser di Pro Gamma è stata allineata alle linee guida dei due sistemi dell’azienda di Redmond, differenziandosi dalle versioni per iOS e per Android. Le novità introdotte dalla versione 8.1 ci hanno permesso di creare una Universal App (cioè utilizzabile sia su smartphone/tablet sia su PC) con una gestione migliorata della responsività dell’interfaccia utente.

È una caratteristica interessante e che può essere sfruttata anche da voi, perché con il nuovo template anche le vostre app possono essere universali.

Infatti anche questa volta le modifiche a Caravel hanno una corrispondenza nel template per la creazione dei pacchetti di installazione, che a partire da Instant Developer 13.5 sono compatibili solo con i sistemi Windows 8.1 e Windows Phone 8.1; vi rimando alla nota di rilascio per le indicazioni su come compiarli e pubblicarli sugli store.

Se avete un dispositivo Windows 8.1 o Windows Phone 8.1 vi consiglio di provare subito la beta della 13.5 e come sempre vi chiedo di farmi sapere le vostre impressioni.

La compatibilità è importante, ma dovendo puntare su un solo sistema quale scegliereste?

  •    iOS
  •    Android 4.1+
  •    Windows 8.1 / Windows Phone 8.1
  •    Altro (Blackberry / FireFox OS / Ubuntu Touch / Jolla / etc)

{ 2 comments… read them below or add one }

1 Luca 14 ottobre 2014 alle 13:51

Android, IOS, Windows in quest’ordine.
Chi deve fornire device ai propri operatori guarda prima di tutto il costo e un buon tablet android costa la metà di un tablet apple.

2 Luca Gerosa 14 ottobre 2014 alle 15:31

Concordo con quanto detto da Luca.

Leave a Comment

Previous post:

Next post: