Android introduce le Instant Apps

by Diego Pierangeli on 17 febbraio 2017

Gli ultimi aggiornamenti dell’applicazione Google per Android hanno portato alcuni piccoli miglioramenti che promettono di essere interessanti. In particolare sono ora attive per tutti le Instant Apps, presentate allo scorso Google I/O.

La particolarità di queste applicazioni è che non richiedono l’installazione, nel momento in cui viene rilevato un link ad un’applicazione questa viene scaricata (solo le parti necessarie) e aperta al volo sul contenuto desiderato. Una volta chiusa l’applicazione i dati di questa vengono cancellati.

Questa nuova modalità non è appena un modo per far provare la propria applicazione all’utente prima di installarla, come alcuni erano stati portati a pensare,  ma ci permetterà di evitare di installare tutte quelle applicazioni che usiamo spesso in modo saltuario, installate e poi disinstallate dopo l’uso (o lasciate senza più essere usate per mesi).

Se questo promette di essere utile a noi utenti (io personalmente ho in mente almeno 4 o 5 applicazioni che uso raramente ma mantengo comunque installate) allo stesso tempo sarà una sfida per gli sviluppatori, che dovranno curare molto l’esperienza utente dell’applicazione in modo da convincerlo a installare la versione completa.

Al momento le applicazioni che usano questa tecnologia sono molto poche, ma secondo me è qualcosa da tenere d’occhio.

Dobbiamo prepararci a rendere “istantanee” le nostre app.

{ 1 comment… read it below or add one }

1 Simone 18 febbraio 2017 alle 08:53

Può essere anche interessante, ma deve essere fatta con molta cautela e sicurezza.
E’ vero che si apre un mondo per noi, ma avete pensato al mondo dei Virus? Sapete con quanta facilità adesso si potranno infettare i dispositivi mobile senza lasciare traccia?!

Secondo me questa cosa sarebbe bella solo in un mondo perfetto….

Leave a Comment

Previous post:

Next post: