Android 4.1 e le altre novità di bigG

by Giuseppe Lanzi on 29 giugno 2012

Questa settimana durante il Google I/O 2012 è stato presentato Jelly Bean, cioè la versione 4.1 di Android.

Non abbiamo ancora avuto modo di provarlo, ma dalla lista delle novità introdotte sembra che il rivale di iOS sia migliorato in più di un aspetto. Le nuove prestazioni grafiche generali e l’adozione di Chrome come browser predefinito si presentano come innovazioni molto interessanti per lo sviluppo con tecnologie web.

Ma non è finita, perché le novità per il mondo Android si estendono anche ai tablet. È stato infatti presentato Nexus 7, un tablet che, a giudicare dalle specifiche sarà veloce, capiente e allo stesso tempo portabile. Il prezzo è intrigante: solo 199 $. Ho l’impressione che ne vedremo parecchi in giro, anche in ambito business. Non appena possibile lo proveremo con le applicazioni fatte con In.de.

Come ciliegina sulla torta, durante la presentazione di Google+ Events è stato ribadito l’interesse per il project Glass. BigG ha fatto vivere a tutti i presenti l’esperienza di un lancio con il paracadute, semplicemente facendo indossare un prototipo dei Google occhialini ad uno dei paracadutisti. Decisamente scenico.

Prima Apple, poi Microsoft e adesso Google: tanti annunci di novità.
Ma secondo voi qual è la vera innovazione?

{ 1 comment… read it below or add one }

1 mercadeo 1 luglio 2012 alle 09:06

Sul palco tedesco, infatti, Samsung ha presentato il suo nuovo Galaxy Note, un dispositivo a metà fra uno smartphone e un tablet, il primo della sua specie. Anche se Galaxy Note passa per essere un telefono cellulare, infatti, le sue caratteristiche peculiari tendono verso il mondo dei tablet.

Leave a Comment

Previous post:

Next post: