Ancora tra le nuvole

by Vittoria Marino on 10 settembre 2014

Circa un anno fa scrivevo il mio primo post sul blog per annunciare il rilascio di IDCloud, il componente Instant Developer progettato per integrare nelle vostre applicazioni servizi cloud based come Gmail, Google Calendar, Dropbox e per integrare funzionalità web come i pagamenti con Paypal o il login via Facebook / Google.

Sono molti i progetti in cui IDCloud ha permesso la lettura e l’invio di email tramite l’account GMail, senza causare troppi mal di testa allo sviluppatore. A partire dalla versione 13.1 del componente è possibile fare anche di più, come realizzare un vero e proprio client di posta che funzioni con qualsiasi account IMAP e che permetta la realizzazione di regole automatiche per filtrare e archiviare la posta. Da oggi è possibile:

  • specificare come server di ingresso e uscita un qualsiasi mail server IMAP
  • spostare le email da una cartella all’altra
  • accedere direttamente ad una certa email a partire dal suo id

Visto l’entusiasmo di molti verso l’integrazione con Google Calendar abbiamo migliorato anche questo servizio aggiungendo le extended properties: ora è possibile specificare, per ogni evento, delle proprietà personalizzate che possono essere tenute private o rese disponibili per la condivisione con gli altri partecipanti all’evento.

Ultimo, ma non per importanza, abbiamo aggiornato Paypal in modo da mantenerlo in linea con la versione delle API più recente.

Per avere più informazioni su queste nuove funzionalità date un’occhiata alla guida Guida ai componenti di Instant Developer.

Siete pronti a implementare il vostro Outlook personale?

  •    Non vedo l'ora di integrare la gestione delle email nelle mie applicazioni.
  •    Sarebbe perfetto, ma devo gestire account POP.
  •    Preferisco usare una libreria scritta da me.
  •    Raramente mi spingo più in là del semplice invio/ricezione delle email.

Immagine: theaucitron.

Leave a Comment

Previous post:

Next post: