Alla ricerca degli errori più comuni

by Giuseppe Lanzi on 8 febbraio 2011

Come sapete è in corso la stesura del manuale di Instant Developer e nelle 229 pagine della versione attuale sono già stati trattati svariati argomenti, dai princìpi generali di funzionamento alle basi della Document Orientation.

Il libro è stato generalmente ben accolto e ho già iniziato a vederlo stampato e appoggiato di fianco alla tastiera di qualche scrivania.

E’ un bel risultato e ne sono contento, ma non mi basta.

L’altro giorno ero fuori Bologna per tenere una giornata di formazione e mi sono ritrovato a dire “no nel libro non c’è, ma è utile tenere presente anche questa cosa…”, allora mi sono posto una domanda “quali sono gli errori più comuni e i particolari a cui prestare attenzione che nel libro non sono riportati?”.

Tornando a casa ho cominciato a stilare mentalmente la lista degli errori di questo tipo e a pensare a come individuarli. Con lo storico delle richieste di assistenza posso far molto, ma ho soprattutto bisogno dell’aiuto di chi quegli errori li ha percepiti in prima persona.

Ogni contributo è ben accetto, mi aiutate?

{ 3 comments… read them below or add one }

1 giorgio 9 febbraio 2011 alle 11:18

Ciao, sono una new entry e sto leggendo il manuale pdf :)
Mi aggrego per tenermi aggiornato ai commenti visto che il tema è molto interessante :)

2 Giuseppe Lanzi 9 febbraio 2011 alle 12:26

@giorgio benvenuto :)

3 Stefano Borghi 10 febbraio 2011 alle 11:39

Ti cito non un errore, ma una classe di errori: eseguire una operazione permessa ma priva di effetto.
Un esempio: se tiro la where condition di una query documentale di un pannello su un ruolo mi aspetto di vedere attiva la where condition solo per quel ruolo, come avviene per quelle non documentali, ma questo non accade.

Leave a Comment

Previous post:

Next post: