Come annunciato qualche settimana fa, questo lunedì abbiamo rilasciato Instant Developer Foundation 18.0. Una versione interessante per la quale dobbiamo ringraziare soprattutto i suggerimenti arrivati dalla community e dal rapporto diretto con voi.

Infatti in questa versione abbiamo voluto privilegiare soprattutto le vostre richieste di miglioramento, per darvi uno strumento sempre al pari delle vostre esigenze e delle richieste dei vostri clienti.

Oltre ad aver rilasciato più di 130 miglioramenti e correzioni derivanti dalle segnalazioni inviate all’assistenza tecnica, i ragazzi del reparto tecnico sono stati decisamente produttivi ed hanno realizzato per noi molte novità interessanti.

In particolare ci tengo a segnalarvi:

Se volete vedere subito in azione il nuovo tema potete andare nell’applicazione di esempio. Come potete vedere la nuova grafica basata su Bootstrap riprende il tema predecessore staccandosi ancora di più dagli elementi visuali simili al tema Seattle, per fornire un’interfaccia ancora più pulita e moderna.

Grazie all’esempio potete provare da subito l’effetto dei filtri in lista avanzati, vi basta muovere il mouse sull’intestazione di una colonna e vedrete comparire il bottone che apre il popup per filtrare i dati senza dover andare modalità ricerca. Cliccatelo per provare subito questa nuova funzionalità, l’effetto è davvero molto interessante.

Con la nuova modalità di ricerca potrete rendere ancora più intuitive le vostre applicazioni, specialmente nei riguardi degli utenti che sono abituati a strumenti come Excel o Google Sheets nei quali non è presente un equivalente della modalità di ricerca QBE.

Gli stili visuali per i campi obbligatori vi permetteranno di dare subito un indizio grafico agli utenti su quali sono i campi da popolare, senza dover passare per gli eventi di validazione, e infine le dimensioni dei campi in percentuale vi permetteranno di progettare interfacce ancora più flessibili.

Vi invito a leggere le note di rilascio della versione e a provarla subito.

Certo abbiamo testato con cura le nuove funzionalità, ma i casi di test alle volte possono essere molto lontani dai casi reali. Qualora trovaste qualcosa che non vi quadra il reparto di assistenza è sempre a disposizione.

Buon divertimento e migliori implementazioni con Instant Developer Foundation 18.0.

{ 1 comment }

{ 0 comments }

Negli ultimi anni il problema sicurezza è diventato sempre più importante per quanto riguarda le infrastrutture web. C’è chi dice anche che tutte le comunicazioni dovrebbero essere criptate: basta HTTP e W HTTPS!

Beh, la sicurezza fa sempre piacere, ma se da un lato siamo contenti di veder adeguare i nostri fornitori c’è chi storce un po’ il naso per dover acquistare tanti certificati ssl. Ma c’è una strada alternativa, perché c’è Let’s Encrypt: l’autorità di certificazione open source, gratis e pienamente automatizzabile.

Sono tanti i servizi online che forniscono connessioni sicure ai propri utenti senza costi aggiuntivi proprio grazie a questo servizio. È possibile usarlo sia su Linux sia su Windows, quindi dovrebbe andare bene in tutte le piattaforme.

Ho pensato di segnalarvelo, magari può tornare utile per risparmiare un po’ sui costi dei certificati 😉

Buona messa in sicurezza!

{ 1 comment }

Durante i due anni passati abbiamo avuto modo di soffermarci qualche volta sulla differenza tra le edizioni Foundation e Cloud di Instant Developer. Il primo è perfetto per applicazioni aziendali in cui la velocità di sviluppo è in primo piano mentre il secondo è più orientato alla realizzazione di app customer facing dove l’immediatezza e l’esperienza utente hanno un ruolo predominante.

Nel corso del 2017 siete stati in diversi ad aver approcciato Cloud proprio per affiancare una nuova app mobile, responsiva e con una grafica accattivante, alle vostre applicazioni Foundation in produzione.

È emersa l’esigenza di semplificare la sinergia tra le due edizioni dell’ambiente di sviluppo, nel modo più rapido possibile. Con pochi click, come piace a noi.

La novità che vi annuncio con questo post è che ora integrare Web API Foundation in un progetto Cloud è un gioco da ragazzi.

Basta poco per provare. Andate nella dashboard di un progetto cloud, a sinistra del bottone + per l’aggiunta delle librerie trovate il bottone per l’importazione di una Web API. Dopo averlo cliccato è sufficiente specificare l’url dell’applicazione che espone le WebAPI, scegliere le classi da importare e il gioco è fatto.

L’IDE creerà per voi delle nuove classi nelle librerie dell’applicazione. È sufficiente usare le classi come al solito e i dati verranno letti e scritti tramite il servizio web, automagically!

Ora sono curioso di vedere chi tra voi sarà il primo ad usare questa nuova tecnologia e di scoprire anche come ha deciso di applicarla.

Attendo fiducioso il vostro feedback!

{ 6 comments }

Iscriviti al corso gratuito di Instant Developer Cloud

20.02.2018

La Digital Transformation è oggi sempre di più il tema delle mie conversazioni con chi sviluppa software, ed è per questa ragione che sono contento di avere affiancato a Instant Developer Foundation, un prodotto già affermato e sempre più diffuso, la sua controparte Cloud. Infatti la mission di Pro Gamma è quella di rendere disponibile […]

Read the full article →

Ad aprile Foundation arriva a 18

07.02.2018

Dopo aver annunciato le novità di Instant Developer Cloud è arrivato il momento di svelare i contenuti della prossima versione di Instant Developer Foundation, prevista per il 9 aprile 2018. Tengo innanzitutto a segnalare che lo sviluppo su Instant Developer Foundation è continuo lungo tutti i 12 mesi dell’anno, così come avviene anche per Instant […]

Read the full article →

Le dieci novità di gennaio

31.01.2018

Da oggi è disponibile la versione 18-001 di Instant Developer Cloud, ed è una versione ricca di importanti novità. Come sempre, sono i vostri input che ci fanno venire in mente soluzioni a volte anche ardite. Quindi voglio ringraziare tutti voi che continuate a supportarci e stimolarci. Questa volta ci siamo concentrati sul debug dell’applicazione, […]

Read the full article →

Le diapositive delle vacanze

24.01.2018

Nel nostro mondo sempre più digitalizzato, le immagini e i video rubano sempre più il posto alle parole: dalle applicazioni più gestionali, in cui un catalogo fotografico non può mancare, ai siti social in cui la condivisione di contenuti visuali da parte degli utenti è la funzione più utilizzata. Per questa ragione abbiamo pensato di […]

Read the full article →

Auguri dallo staff di Instant Developer

22.12.2017

E così siamo giunti anche alla fine del 2017. Un anno che ci ha portato tante novità con le funzionalità di Instant Developer Foundation e Cloud ma soprattutto con le nuove relazioni che abbiamo avuto la fortuna di intrecciare con molti di voi. Io personalmente guardo indietro e penso che la compagnia che ci avete […]

Read the full article →

Know How: tu chiedi, il professionista risponde

13.12.2017

Abbiamo parlato tante volte di come sviluppare applicazioni, come portare avanti progetti o come inseguire un’idea. Perché sapere come fare e decidere in anticipo quale strada intraprendere e quali mezzi scegliere è il problema che ci troviamo a dover risolvere per qualsiasi avventura iniziamo. Lo sanno bene i nostri amici di Evin srl, che hanno […]

Read the full article →